Tutte le competizioni che si svolgono all’aperto, sono soggette a diversi fattori, che possono influenzarne notevolmente l’esito. Tra tutte, di sicuro la corse dei cavalli sono le più sensibili a tali elementi, che possono nettamente cambiare le carte in tavola per il cavallo favorito.

Quindi, prima d’effettuare la scommessa, bisogna che teniate a mente alcune variabili, tra cui:

  • il meteo
  • la condizione del tracciato su cui si svolge la corsa
  • il tipo di corsa (trotto, galoppo, trotto montato ecc…)
  • cavallo: età, condizioni fisiche, specialità di corsa, risultati precedenti
  • esperienza e carriera del fantino
  • risultati sia dei cavalli che dei fantini nelle gare precedenti

Solo dopo aver valutato tutti questi elementi, potete scegliere il cavallo e la scommessa da piazzare, tra i tipi più famosi elencati di seguito.

I tre principali tipi di scommesse ippiche

Il panorama delle scommesse sulle corse dei cavalli, permette di decidere tra tre diversi tipi: cosa che aiuta notevolmente il novello scommettitore.

Queste sono:

Come scommettere sui cavalli, la Quinté +

La Quinté+ è un tipo di scommessa ippica molto popolare, che richiede una buona dimestichezza del mondo delle corse di cavalli. Bisogna valutare innanzitutto, come abbiamo detto in precedenza:

  • Storia delle corse
  • Statistiche scommesse sui cavalli
  • Allenatori
  • Fantini

Fatto questo, bisogna individuare i 5 cavalli che hanno buone probabilità di vincere la   gara, o comunque di classificarsi tra i primi cinque. La vincita, è assicurata anche se riuscirete ad indovinare:

  • i primi 4 cavalli
  • 4 dei primi 5 cavalli
  • i 3 primi classificati tra i cavalli

Scommesse ippiche, la Quarté + e il Tris

La Quartè + è un tipo di scommessa consigliata principalmente agli scommettitori esperti, in quanto comporta il designare in ordine o meno i primi quattro cavalli in una corsa. Tale tipologia di scommessa viene incentivata dai siti specializzati, che offrono dei bonus che favoriscono la vittoria, ma bisogna avere comunque una certa dimestichezza con l’ambito delle corse dei cavalli, per riuscire ad avere un risultato utile.

Stesso discorso vale per l’ultima tra le tipologie di scommesse ippiche più famose, il Tris, che richiede competenze tali da riuscire ad indovinare, che siano in ordine o meno, i primi tre cavalli in un incontro disputato una volta al giorno.

Registrati su Eurobet 

e approfitta della promozione per i nuovi iscritti per sperimentare i nostri consigli!

eurobet_logo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here