Prima di entrare nel vivo del discorso, tendiamo a fare una precisazione rivolta principalmente a coloro, che si stanno avvicinando adesso al mondo delle scommesse: il sistema “goal – no goal” è basato esclusivamente sulle statistiche quindi, non è consigliato applicarlo, se non si hanno a portata di mano i risultati di almeno 6\7 partite.

Detto questo, possiamo iniziare.

Come applicare il sistema ” goal – no goal “

Dopo aver scelto la partita su cui puntare, bisogna applicare il seguente calcolo:

  1. Dividere il numero dei goal fatti in casa, dalla squadra che gioca in casa, con il numero di partite giocate, sempre in casa.
  2. Dividere il numero dei goal della squadra che gioca in trasferta, con il numero di partite giocate, sempre in trasferta.
  3. Sommare i due risultati ottenuti, per poi dividerli per due.

Nel caso in cui il risultato ottenuto fosse superiore o uguale a 1,5 allora il pronostico è goal. Se invece, il totale ottenuto da tale operazione è minore di 1,5, il pronostico è no goal

1

Come sfruttare al meglio il sistema scommesse “Goal – No goal”

Per poter ottenere un buon riscontro dall’utilizzo del sistema “goal – no goal” ,bisogna giocare molte partite in un giorno, pur senza puntare delle grosse cifre: a seconda della quota, per avere un’utile e guadagnare con questo tipo di metodo, bisogna avere una percentuale di vittorie superiore al 50% Con una percentuale di vittorie del 60%, ovvero 6 vittorie in 10 scommesse, alla fine avremo un’utile di 8 euro, con una quota media delle scommesse che si aggira a 1,80.

Certo non è facile vincere il 60% di scommesse, ma comunque risulta molto più facile azzeccare i segni gol – no gol, ( prevedibili se si attuano i giusti calcoli ), che vengono quotati in maniera redditizia, tra 1.40 (minimo) e 2.50 (massimo). Inoltre se una partita finisce 3-0, oppure 0-3, se abbiamo scommesso sul segno No gol, la nostra scommessa risulterà vincente, mentre se avremmo scommesso sull’under 2.5, la nostra scommessa sarà perdente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here