Il sistema della martingala ha radici molto antiche: essa è stata usata in origine dagli scommettitori francesi nel XVIII secolo, in un gioco molto simile al ” testa o croce” dei giorni nostri. La strategia consisteva nel raddoppiare la puntata dopo ogni lancio perso, facendo si  che la posta da mettere in gioco aumentasse esponenzialmente con i lanci perdenti.

Nel nostro caso, però, utilizzeremo il sistema martingala per vincere una somma fissata in partenza, tenendo presente che:

  • Il sistema scommesse martingala va applicato a quote relativamente basse
  • Bisogna analizzare con cura i pronostici e le relative quote.

In caso si una serie di risultati negativi, la puntata successiva sarà relativamente alta, per questo, è consigliato giocare accoppiando due 2,5 o due, tre pronostici che non superino la quota 3.

La formula del sistema scommessa la martingala

Puntata:(puntante+guadagno)/(quota-1)

Facciamo un esempio pratico, per favorire la spiegazione.

Scegliamo due 2,5 con quota 1,75, raggiungendo così una quota totale pari a 3. Ora, mettiamo che ci prefissiamo di vincere 20€, e quindi alla prima puntata scommetteremo 10€.

  • esito negativo puntata= 10           vincite= 0              puntate totali =10           Prossima puntata (10+20)/(3-1)=15
  • esito negativo puntata= 15           vincite= 0               puntate totali =25           Prossima puntata (25+20)/(3-1)=22,5
  • esito negativo puntata= 22,5       vincite= 0               puntate totali =47,5      Prossima puntata (47,5+20)/(3-1)=33,7
  • esito positivo puntata= 33,75      vincite=101,25    puntate totali =81,25     Guadagno = 20

l

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here