Skip to main content

Plus 500: opinioni deposito commissioni bonus 2020 e login piattaforma

(5 / 5 su 190 voti)
Promozione di benvenutoPlus500 è il servizio che si rende utile quando si vuole operare nel mercato azionario
Termini e condizioni del bonus100.000$ virtuali
PiattaformeCySec, CONSOB
Metodi di deposito e prelievo.
Codice bonus.
Aggiornato al2020

Descrizione

Plus 500

Plus500 è il servizio che si rende utile quando si vuole operare nel mercato azionario, attraverso la vendita e l’acquisto di :

  • Azioni ;
  • Criptovalute ;
  • ETF ;
  • Indici.

Si tratta di un broker online che gode di tutte le autorizzazioni necessarie.

Plus500 è infatti una piattaforma online basata su CDF, contract for difference, dedicata al trading, fra quelle maggiormente usate a livello internazionale e locale.

Con Plus500 si possono quindi effettuare operazioni di trading, avendo a disposizione circa duemila tool dedicati all’investimento, con asset calibrati in base alle proprie preferenze.

Con Plus 500 non è indispensabile per l’utente effettuare un deposito immediato, su questa piattaforma è infatti possibile trovare una modalità demo che rende disponibili, non richiedendo ancora un account personale, 40000 euro digitali con cui si possono effettuare transazioni di prova così da verificarne l’efficacia.

Questa modalità è particolarmente gradita agli utenti neofiti, che preferiscono non avventurarsi da subito nel trading vero e proprio, ma preferiscono impratichirsi avendo a disposizione un conto virtuale che non genera rischi.

Cos’è Plus 500 e Come funziona Plus 500

Plus500 è un broker online che fa da mediatore tra mercato azionario e utente, mettendo a disposizione tre tipologie di servizio a seconda delle esigenze dell’investitore.

Le modalità di utilizzo sono :

  • Webtrader classico, in cui si utilizza il proprio browser ;
  • Software installabile sul proprio computer ;
  • Applicazioni per dispositivi portatili.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle singole versioni di Plus 500 si notano differenze minime a seconda del software utilizzato, che riguardano più che altro l’interfaccia, studiata in base al dispositivo che ospita la piattaforma, mentre per quanto riguarda le operazioni di trading effettuabili non si trovano sostanziali differente, è presente infatti la medesima offerta principale.

Questa, con Plus500, consente preliminarmente di stabilire l’asset di investimento a cui si è interessati, nel comprendere la distinzione fra short buy, e sull’invio della posizione dell’investitore.

L’utilizzo della piattaforma, qualsiasi sia la modalità e il dispositivo scelti, è semplice e immediato, anche per chi non ha mai svolto attività di trading in precedenza.

Plus 500 opinioni

Ciò che viene sottolineato con maggiore frequenza nelle opinioni su Plus500 è il fatto che si tratti di una piattaforma di trading online sicura e affidabile.

Anche la presenza di una fase preliminare dimostrativa, che consente di cimentarsi fin da subito nel trading utilizzando un fondo virtuale, viene valutata con particolare favore dall’utenza, dato che non tutti i competitor offrono questo servizio.

I numerosi asset differenti di Plus 500 consentono un’ampia libertà di manovra nelle pratiche finanziarie.
Le opinioni presenti sul web si accomunano nel sottolineare la chiarezza che la società che controlla Plus500 ha posto nel realizzare il regolamento di utilizzo della piattaforma, che ha dei costi di utilizzo settati al ribasso e in cui i depositi effettuati sul conto online non subiscono prelievi di sorta da parte del gestore, come è stato invece rilevato per alcuni siti concorrenti.

È sicuro Plus 500?

Il discorso favorevole sui presupposti legislativi di Plus 500 è suffragato dalla presenza dei requisiti burocratici del caso.
Per quanto riguarda gli utenti italiani di Plus500 la società di riferimento è la cipriota Plus500CY, regolata attraverso CySEC, Cyprus Securities and Exchange Commission, ed è compresa nella lista ufficiale dei mediatori dotati di licenza regolare erogata dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa.

Il servizio inoltre è sotto l’egida di un numero considerevole di istituti per la vigilanza dell’attività, di livello internazionale, come

  • ASIC
  • FMA
  • FCA.

Sempre in riferimento alla già citata CONSOB, la commissione ha stabilito che l’azienda PLUS500CY è una delle società erogatrici di servizi di trading con autorizzazione anche non avendo fisicamente una succursale sul territorio italiano.

Questi adempimenti rendono la piattaforma di Plus 500 ampiamente sicura e, trattandosi di un servizio online di trading, si tratta della pietra angolare su cui fondare un rapporto di fiducia con il cliente e futuro investitore.

Le recensioni in questo senso sono unanimi nel confermare i feedback positivi dei clienti Plus500 anche su questo fronte.
Ciò che è quasi sempre ricercato da parte degli utilizzatori servizio di trading è infatti la sicurezza garantita dalla piattaforma non solo su piano delle transazioni, ma anche su quello della legittimità nell’operare del gestore.

Plus 500 demo

Attraverso la demo messa a disposizione da Plus500 è possibile effettuare tutte le operazioni disponibili nella versione standard della piattaforma con estrema sicurezza e senza rischio, dato che si tratta di una modalità appositamente studiata da Plus 500 per introdurre al trading online i neofiti, che potranno impratichirsi per quanto tempo vorranno.
Si tratta del campo perfetto in cui testare le proprie attività di trade, maturando nel mentre già un’idea di cosa troverà l’utente nella versione reale di Plus 500.

Tutto ciò che serve per inoltrarsi in questa modalità ed effettuare le prime operazioni virtuali è un indirizzo email.
Va sempre tenuto a mente che si tratta in questo caso di situazioni simulate, che non hanno nessun effetto reale, come dice la parola demo stessa, infatti, si sta parlando si una dimostrazione all’utilizzo.

Non bisogna in ogni caso sottovalutare il guadagno che si farà in termini di esperienza, che si renderà utilissima una volta registrati a tutti gli effetti su Plus500.

Infatti nel trading online ciò che fa spesso la differenza è appunto un bagaglio di conoscenze e di esperienze da spendere in modo fruttifero nelle pratiche finanziarie.

Spesso l’errore più grande che viene fatto dagli utenti alle prime armi è il gettarsi a capofitto nelle operazioni di trading più azzardate, con conseguenti perdite ampiamente prevedibili. L’obiettivo della fase demo è appunta quella di scongiurare questo comportamento, con la calibrazione graduale delle possibilità di manovra del trader senza incappare in inutili rischi.

Plus 500 costi

Il conto Plus500 non ha costi di accesso nè di apertura né di chiusura, in caso si volesse cancellare il proprio account.

Tuttavia, presenta un costo nel caso in cui il conto non venga utilizzato per tre mensilità consecutive di dieci dollari. In ogni caso per non incorrere a questo costo basta entrare nel sito, effettuando l’accesso, almeno una volta nell’arco di tre mesi.

Per quanto riguarda il deposito non ci sono costi correlati, quindi è possibile effettuarne illimitati senza avere spese legate ad essi.

Parlando dei prelievi i primi cinque sono omaggio, senza costi aggiuntivi, mentre dopo il quinto è applicato un costo di dieci dollari.

Possedendo un conto in euro su Plus500 ma depositando con altra valuta nella conversione la piattaforma applicherà un costo pari al tasso in vigore per i cambi di valuta di 0,3%, e successivamente il deposito risulterà in euro.

Si può dunque parlare per Plus 500 di una piattaforma per il trading sostanzialmente priva di costi gestione, a parte quelli per l’eventuale inattività prolungata di tre mesi o la percentuale trattenuta per il cambio di valuta.

Va comunque sottolineato come nel caso del trading vero e proprio più elevati saranno i giri di fondi causati dall’attività finanziaria maggiore conseguentemente sarà il prezzo di conversione, di finanziamento e di bid-ask.

Plus 500 come funziona

Nel menu della home di Plus 500 sono presenti le funzioni più utilizzate.

  • Facendo click sulla voce info troveremo un riassunto dello specifico prodotto con il cotro relativo al tool, tra cui leva principale, margine occorrente, finanziamento di tipo overnight e lo spread.

 

  • L’icona stella ci porterà a sommare l’elemento selezionato alla watchlist personale dell’investitore, in cui saranno presenti tutti i dati che l’utente di Plus500 vorrà tenere sotto costante osservazione.

 

  • Il campanello servirà a creare un avviso che si attiverà quando si otterrà un valore preimpostato dall’utente.

 

  • Saranno inoltre presenti dei grafici che consentiranno all’investitore di monitorare la situazione grazie a uno spettro di informazioni riassuntive delle specifiche situazioni di andamento. Attraverso questi sarà possibile applicare indicatori e tool grafici.

Il menu chiaro e le informazioni di utilizzo che seguiranno passo dopo passo l’utente rendono immediata l’esperienza anche ai nuovi investitori.

I commenti sul web da parte degli utenti infatti non presentano critiche relative all’utilizzo della piattaforma, che rappresenta anzi un ottimo punto di partenza anche per chi si cimenta per la prima volta all’interno del mondo del trading online.

Plus 500 azioni

Con Plus500 è possibile fare trading CFD di azioni popolari e azioni con leva.

Parlando di azioni si parla delle quote di mercato in cui è segmentata una proprietà o una azienda ; chi ottiene una parte di queste azioni è socio o appunto azionista.

Questo valore azionario consente di ottenere una parte del possedimento dei guadagni dell’azienda, che sarà corrispondente alla quantità di queste azioni.

I titoli sono commerciati all’interno del mercato per azioni.

Tale situazione è creata dalle società per ottenere fondi di investimento, diventando a tutti gli effetti pubbliche.
Gli acquirenti di azioni cercano di acquisire tali titoli per incrementare i propri guadagni e il portafoglio dei propri investimenti finanziari.

Su Plus 500, come dicevamo, è possibile fare trading, con lo strumento CFD, sulle azioni di grandi multinazionali fisiche e del web, tra cui :

  • Microsoft ;
  • Facebook ;
  • Apple.

Si tratta di investimenti sicuri che coinvolgono società in ottima salute. Soprattutto per quanto concerne le società IT si è notato un incremento di interesse nei confronti loro azioni, che risultano appetibili soprattutto quando non si ha un’ampia conoscenza di questo strumento.

Plus 500 denuncia

Le recensioni dedicate a Plus500 citano una presunta denuncia da parte di un utente della piattaforma : si tratta invece di un investitore che ha provato a prelevare fondi dal proprio portafoglio online Plus 500 non avendo fatto visionare dal gestore preliminarmente i fondi sul proprio account.
Questa revisione è effettuata da Plus500 per evitare che ci siano truffe quali il riciclaggio da parte di gente poco raccomandabile che utilizza la piattaforma per i propri loschi scopi.

Purtroppo non sono pochi i truffatori che tentano di aggirare i servizi di trade in tale maniera, avendo come obiettivo principale quello di evitare le legittime tassazioni del gestore. Tale azione è assolutamente vietata per qualsiasi investitore.

Ciò che ha fatto Plus500 è semplicemente l’applicazione della vigente normativa europea in materia di controllo del corretto utilizzo della propria piattaforma.

Dunque la questione è decisamente di segno positivo per Plus 500, che può contare anzi di riflettori privilegiati grazie a questa vicenda che ne sottolineano la stretta osservanza delle leggi concernenti il trading online, un’attività che va monitorata con meticolosità per garantire la sicurezza tutti gli utenti della piattaforma, e scoraggiare al contempo i disonesti.

Plus 500 download

Ogni utente su Plus500 può scegliere la versione del servizio che più gli aggrada, quindi a seconda delle proprie necessità riguardanti il come e dove fare trading online.

Molti utenti preferiscono la versione Plus 500 portatile per l’estrema versatilità, altri la modalità da browser per l’immediatezza garantita, ma c’è anche chi sceglie la modalità download, scaricabile dal sito e utilizzabile con comodità con il proprio PC come un qualsiasi altro programma.

Vediamo più nel dettaglio questa modalità scaricabile, anche chiamata versione desktop.

Si tratta della versione Plus500 utilizzabile come dicevamo dal proprio computer, ed è pensata per chi preferisce non affidarsi al 100% alla propria connessione internet e al solo browser ma vuole avere una sensazione di sicurezza in più garantita da un applicativo installato.

Qui si potrà utilizzare la modalità demo di cui abbiamo parlato in precedenza senza l’uso del browser; la modalità software è consigliata a chi non possiede un PC dalle elevate prestazioni.

Gli utenti abituati a gestire il proprio flusso di lavoro senza accedere ogni volta alle pagine del browser, guarderanno sicuramente con favore l’iniziativa di Plus500 nel rendere disponibile anche una installazione classica del servizio.

Plus 500 bonus

Su Plus 500 sono disponibili due tipologie di bonus, il primo è il classico bonus benvenuto, ottenibile anche senza il deposito iniziale.
Poi troviamo anche un bonus ottenibile a seguito del primo deposito che richiede particolari condizioni per poterne usufruire.

Il primo tipo di bonus, quello di benvenuto, consente agli investitori neofiti di ottenere 25 euro omaggio non effettuando ancora alcun deposito ; tale bonus sarà riservato a chi utilizzerà il conto reale da subito, oppure questo avverrà una volta terminata la modalità demo e iniziata quella reale.
Quindi nelle due situazioni si ottiene il bonus benvenuto da 25 euro, divenendo però usufruibile concretamente solo a seguito dell’utilizzo di un account reale Plus500.

Il bonus primo deposito, invece, è ottenibile versando sull’account personale almeno 100 euro, per un bonus pari a 30 euro.

I bonus sono particolarmente apprezzati nel tradig online perché rappresentano un incentivo al pari della sopracitata modalità demo, infatti in entrambi i casi si tratta di ammortizzamento dei rischi per i nuovi utenti.

Plus 500 deposito minimo

Il deposito minimo sul Plus500 è quel versamento che consente all’utente di passare dalla modalità demo a quella reale.
Su Plus 500 il deposito minimo è pari a 100 euro.

Si tratta di una cifra standard all’interno del mondo del trading finanziario online, e anzi rappresenta una delle più basse richieste tra i diversi erogatori del medesimo servizio.

È utile ricordare che questa cifra non rappresenta un costo del servizio ma il denaro reale utilizzabile dall’investitore, quindi si tratta a conti fatti di un semplice trasferimento di fondi che l’utente potrà utilizzare in una qualsiasi delle operazioni disponibili su Plus500, tra cui il forex e le azioni.

Plus 500 commissioni

Su Plus 500 non è richiesto alcun costo per le operazioni di trading. I neofiti possono quindi credere che il servizio sia esente di costi per le transizioni, ma come ogni servizio che richiede delle tasse di erogazione anche su Plus500 ci sono dei prelievi, seppur contenuti, da considerare.

Il sito presenta dei costi che saranno conteggiati in ogni quotazione : si tratta del bid-ask spread, ampiamente conosciuto nel mondo del trading online.

Parliamo del differenziale fra prezzi degli acquirenti e quelli dei venditori.

È poi presente la tassazione dei finanziamenti overnight, che viene stabilito sulla base delle posizioni lasciate fisse e che fa maturare un addebito quotidiano, oltre ai già citati costi di conversione di valuta, settata sul tasso di cambio corrente.

Plus 500 recensioni 2020

Analizzando le più recenti recensioni, datate 2020, dedicate a Plus500 emerge sicuramente la sicurezza garantita da questo servizio di trading.

La maggior parte delle stesse sottolineano inoltre la facilità di approccio al prodotto, garantita dalla demo gratuita, e la presenza di svariate opzioni di investimento.

La grafica semplicistica garantisce la chiarezza nella lettura di tutti i dati relativi alle transazioni, che si sa quanto contino all’interno di un servizio di questo tipo.
Gli strumenti Plus500 di analisi garantiscono inoltre una immediata gestione dei fondi in entrata e in uscita.

La negoziazione attraverso CDF è accolta con favore. Molte recensioni sottolineano anche la quotazione in borsa di Plus 500, che ne garantisce l’affidabilità. Si tratta quindi di un ambiente di trading adeguatamente regolamentato. Punto importante è la facilità di uso anche per i nuovi investitori.


Rapporti d'esperienza

Nessun rapporto d'esperienza trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata. Campi obbligatori sono marchiati *