Skip to main content

Pur non avendo la stessa popolarità del calcio, del basket o del tennis, le scommesse sul ciclismo rappresentano comunque un eccellente quanto elettrizzante modo per analizzarlo, guardarlo e cercare potenziali vincite.

 

Il Tour de France, il Giro d’Italia e la Vuelta di Spagna sono senza alcun dubbio le corse a tappe più famose al mondo e che si svolgono annualmente in Europa. Questi eventi principali catturano l’attenzione di ciclisti e appassionati di tutto il mondo, ed anche degli scommettitori che si sbizzarriscono sui vari siti online per centrare puntate remunerative in termini di vincita. Premesso ciò, chi vuole scommettere su eventi ciclistici dovrebbe fare delle ricerche su manuali specifici o su siti web preposti a ciò. Infatti, conoscere il ciclista è altrettanto importante, per cui la cosa grandiosa di internet è che le persone possono ottenere le informazioni riguardanti le sue performance in modo da conoscerne le reali possibilità di centrare una corsa a tappe o una di un giorno.

 

Tipi di competizioni per scommettere sul ciclismo

 

Analogamente alle corse dei cavalli, i vincitori nel ciclismo possono nascere dal nulla; infatti, sebbene ogni anno vengono forniti i nomi di potenziali vincitori di corse a tappe o di quelle classiche di primavera tipo la Milano-Sanremo e la Parigi-Roubaix tra le più importanti del panorama internazionale, spesso capita che il ciclista che taglia per prima il traguardo sia un semi sconosciuto o un gregario di qualche grande campione. Queste vittorie che in gergo vengono definite fughe bidone si sono infatti verificate spesso, e chi ha avuto il coraggio di puntare pochi euro è riuscito a portarsi a casa un consistente gruzzoletto. Dopo questa doverosa premessa, per realizzare un buon profitto a lungo termine, basta seguire da vicino lo sport in oggetto e studiare tutti gli eventi del calendario e non solo la Grande Boucle come il Tour de France, il Giro d’Italia e la Vuelta spagnola ma anche i concorrenti che partecipano. Tra questi al giorno d’oggi vanno per la maggiore il pluridecorato Chris Froome, Peter Sagan e Vincenzo Nibali ultimo italiano a vincere la corsa francese. Tuttavia non mancano gli astri nascenti del ciclismo come ad esempio il francese Alaphilippe o l’olandese Van Der Poel entrambi indicati potenziali vincitori delle prossime corse a tappe europee e di alcune classiche. In riferimento a queste ultime, vale la pena sottolineare che nei mesi compresi tra marzo e maggio per gli scommettitori ci saranno a disposizione corse come la Parigi-Nizza (8-15 Marzo 2020), la Tirreno-Adriatico (11-17 Marzo 2020) e la Milano-Sanremo in programma il 21 Marzo 2020. A seguire ci saranno poi il Giro di Catalunya (23-29 Marzo 2020) e la Gent-Wevelgem che funge da preludio al più celeberrimo giro delle Fiandre. A completare le cosiddette classiche di primavera troviamo poi nell’ordine la Parigi-Roubaix nota per il suo suggestivo quanto massacrante pavé, l’Amstel Gold Race e la Liegi-Bastogne-Liegi giusto per citare alcune tra le più note. Per gli scommettitori amanti del ciclismo ci saranno poi le suddette corse a tappe a partire dal Giro d’Italia a cui farà seguito il Tour e la Vuelta. La stagione culminerà poi con la prova su strada dei Giochi Olimpici di Tokyo e quella per professionisti che quest’anno si terrà a Aigle-Martigny in Svizzera.

 

 

Tipi di scommesse disponibili

 

Ci sono molte scommesse ciclistiche disponibili per chi intende farlo sui siti online o nelle agenzie terrestri. In tal senso è importante sottolineare che in genere le persone che occasionalmente lo fanno sulle gare di ciclismo di solito amano attenersi a singole puntate. Ad esempio, optano soltanto su chi vince una gara secca o una tappa del Giro o del Tour. Tuttavia seppur questa scommessa è ottima per i fan occasionali, probabilmente non è quella preferita da chi è uno scommettitore incallito; infatti, tra le varie tipologie di scommesse disponibili ce ne sono tante altre con quote specifiche e in diversi formati, e oltre alla suddetta puntata vincente vale la pena citare anche quella del Testa a Testa in cui bisogna individuare quale tra due concorrenti arriva prima. Altre tipologie molto apprezzate dagli amanti del ciclismo sono tuttavia quella dei cosiddetti primi tre, ossia una scommessa in cui bisogna indovinare come si compone il podio al termine di una gara o tappa. In pratica si tratta di un evento su cui puntare che ripercorre le regole dell’ippica in cui si scommette sul cavallo piazzato nei primi tre posti (o vincente).

 

Gli eventi più importanti su cui puntare

 

In tutto il mondo, i paesi tengono le proprie gare ciclistiche invitando atleti di altre nazioni. Dall’Europa all’Asia queste corse presentano i migliori ciclisti, il che rende le scommesse più emozionanti. La prima cosa da fare, però è sceglierne qualcuna su cui scommettere. A tale proposito vale la pena citare le maggiori corse a tappe come il Giro d’Italia, il Tour de France e la Vuelta di Spagna. Queste gare a tappe infatti offrono maggiori indicazioni giorno per giorno, ed inoltre è possibile anche valutare il rendimento di ogni singolo atleta man mano che la manifestazione va avanti. Premesso ciò, un ottimo modo per testare le proprie abilità in merito alle scommesse sul ciclismo in proiezione dei suddetti giri, viene offerto dalla mitica Milano-Sanremo ed in particolare dal suo poggio ovvero il promontorio noto per la selezione che ogni anno riesce a creare. Puntare su corridori esperti nelle gare di un giorno e magari italiani come Matteo Trentin o su abili scalatori come Vincenzo Nibali potrebbe essere un’ottima scelta per monetizzare con questo sport.

Scommesse ciclismo: i migliori siti

migliori siti per scommettere sono sicuramente quelli con licenza AAMS perchè garantiscono i prelievi delle vincite. Scommettendo sui siti più affidabili avrai l’opportunità di giocare quote alte, inoltre potrai sfruttare i bonus che offrono i vari bookmakers.

AGGIUNGERE COMPARATORI